Geotermia Verticale

Impianti termici

Sistema geotermia verticale

Un circuito chiuso verticale è composto da due o più tubi installati verticalmente nel terreno, che formano un circuito chiuso nel quale scorre il fluido termovettore. La lunghezza della perforazione può essere compresa tra 20 e 200m.

La perforazione può essere effettuata appositamente (sonda geotermica verticale), o per un palo di fondazione (pali geotermici o energy piles).

Fasi di lavorazione Geotermia

Le sonde geotermiche possono avere configurazione a U (due tubi, mandata e ritorno, collegati al fondo), a doppia U oppure coassiale (due tubi concentrici, con la mandata nel tubo interno e il ritorno nell’anello esterno, o viceversa).

All’interno del perforo, lo spazio attorno ai tubi è solitamente riempito con un grouting geotermico, ovvero un calcestruzzo preparato con inerti silicei e additivi ad elevata conducibilità termica.

Le sonde geotermiche sono molto utilizzate là dove non c’è spazio sufficiente per un impianto a circuito chiuso orizzontale, o una falda idrica sfruttabile per un impianto a circuito aperto. Nei campi sonde, la distanza tra le perforazioni è compresa tra 5 e 10m. Indicativamente, le sonde geotermiche sono in grado di fornire una potenza compresa tra 40 e 70 W per metro di perforazione.

Nei pali geotermici, invece, il circuito idraulico è inserito all’interno di un palo di fondazione. In questo modo è possibile limitare i costi d’installazione, poiché la perforazione non è effettuata appositamente per le sonde. Per contro, il rendimento dell’impianto è inferiore, sia per la minore conducibilità termica dei terreni argillosi nei quali si usa questo tipo di fondazione, sia per la presenza di lunghe tubazioni orizzontali superficiali di distribuzione del fluido, che comportano perdite termiche consistenti. Un esempio molto noto di queste installazioni è l’aeroporto di Zurigo.[8] Le profondità dei pali termici oscillano tra 10 e 30m; il rendimento è compreso tra 15 e 30 W per metro di perforazione, circa la metà del rendimento delle sonde geotermiche.

Campi sonde Verticali con tubi che si sviluppano in profondità (fino a 120/130 metri) ideali a terreni limitrofi all’abitazione di piccole dimensioni.

Sfoglia il catalogo

Progettare il confort radiante

 

 

 

 

 

Risposte immediate

Richiedi informazioni