PERCHÈ SCEGLIERE RADIUS

RADIUS è la terza generazione di pannelli radianti, la 3.0, creata da Roberto Messana nella sua lunga storia di migliaia e migliaia di applicazioni

COME È FATTO

  1. Supporto isolante in eps, resist. compr. classe CS (10)200 – reazione al fuoco Euroclasse E – spess. 39 mm, stampato per accogliere l’intero complesso idraulico.
  2. Scambiatore di calore in alluminio 4/10 che diffonde l’energia trasmessa dal serpentino al 92% della superficie totale del pannello.
  3. Complesso idraulico costituito dalla coppia di dorsali interne fisse e dal serpentino di scambio interconnessi tramite gli speciali giunti tripli brevettati.
  4. Lastra di finitura in cartongesso disegnato al laser per facile esecuzione fori e avvitamenti

Impianto radiante a soffitto RistrutturaRAD

 

.

Valorizza la tua casa, falla diventare rigenerativa: il posto migliore dove ricaricarti e irraggiare benessere.

 

Il primo scopo di un ambiente è quello di far funzionare al meglio l’energia della persona. Tutto il nostro corpo, dal cervello ai muscoli, funziona ad energia elettrochimica e, grazie all’apparato sensoriale, possiamo “sentire” benessere o malessere. Devi sapere che i nostri sensi non sono solo i 5 comunemente conosciuti, bensì 10.  

Ognuno di essi è caratterizzato da specifici sensori specializzati a riconoscere i relativi stimoli esterni. Prova per un attimo ad immaginare di essere privo dei sensi dal 6 al 10. Che tipo di vita avresti?

Ebbene, in particolare i due tipi di tatto e l’udito, giocano un ruolo determinante nel rigenerare l’energia elettrochimica del corpo e fargli recuperare le migliori condizioni di forma. L’aria condizionata, con i suoi fastidiosi flussi meccanici concentrati, la disuniformità termica e il rumore che la contraddistinguono, non sarà mai in grado di rigenerarti come può invece fare un soffitto radiante. In estate e in inverno i tuoi sensi ti ringrazieranno regalandoti benessere ed energia positiva. L’uniformità termica, l’assenza di movimenti d’aria forzata e di polvere, l’assenza di rumore, la giusta umidità dell’aria, meno secca sia in estate che in inverno, ma correttamente regolabile con la deumidificazione ad aria neutra, ti rigenereranno al meglio, magari dopo una giornata impegnativa di lavoro. 

 

Facilita’ di installazione

Arrivi con il tubo della marca che vuoi e lo colleghi con il collettore che vuoi. Basta sia Ø16 in pex, pe-rt, polibutilene, pvc e anche rame. Non servono ulteriori raccordi per la connessione, solo un normale svasocalibratore per favorire l’inserzione del tubo nel pannello

Risposte immediate

Richiedi informazioni