Impianti Termici

Sistema aerotermico

Sistema Aerotermico

L’aria è un elemento disponibile sempre e dovunque. I sistemi in pompa di calore che sfruttano questo tipo di sorgente prelevano il calore dell’aria esterna durante l’inverno e lo trasferiscono al locali interni utilizzando l’acqua come fluido di scambio.

D’estate avviene il contrario, dove il calore degli ambienti viene trasferito agli ambienti esterni.

Per far avvenire questo processo, opposto a quello spontaneo in cui il calore si trasferisce da un corpo più caldo a uno più freddo, le pompe di calore consumano una certa quantità di energia elettrica.

D’estate avviene il contrario, dove il calore degli ambienti viene trasferito agli ambienti esterni.

Per far avvenire questo processo, opposto a quello spontaneo in cui il calore si trasferisce da un corpo più caldo a uno più freddo, le pompe di calore consumano una certa quantità di energia elettrica.

L’energia elettrica consumata è notevolmente inferiore a quella impiegata da sistemi di riscaldamento tradizionali e permette quindi un risparmio importante sui costi di gestione e manutenzione dell’impianto di climatizzazione. Secondo la normativa europea in tema di energia, se il calore (energia termica) catturato da una pompa di calore eccede in maniera significativa la quantità di energia necessaria al suo funzionamento, esso è considerato rinnovabile.

Vantaggi dei sistemi aerotermico

L’energia elettrica consumata è notevolmente inferiore a quella impiegata da sistemi di riscaldamento tradizionali e permette quindi un risparmio importante sui costi di gestione e manutenzione dell’impianto di climatizzazione. Secondo la normativa europea in tema di energia, se il calore (energia termica) catturato da una pompa di calore eccede in maniera significativa la quantità di energia necessaria al suo funzionamento, esso è considerato rinnovabile.

Sfoglia il catalogo

GSI

Partner EGP SRL, GSI CONTROL

Risposte immediate

Richiedi informazioni